top of page
  • Editor

DAL 30 GIUGNO SANZIONI PER CHI NON ACCETTA PAGAMENTI CON POS

A partire da domani, 30 giugno 2022 le partite iva non potranno più rifiutare i pagamenti tramite carte di debito, di credito o prepagate, pena una sanzione pecuniaria pari a 30 euro, aumentati del 4% del valore della transazione per la quale sia stata rifiutata l’accettazione del pagamento.

18 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

BUONI CARBURANTE PER I DIPENDENTI

Per l’anno 2022, l’importo del valore di buoni benzina o analoghi titoli ceduti a titolo gratuito da aziende private ai lavoratori dipendenti per l’acquisto di carburanti, nel limite di 200 euro per l

bottom of page